Idratazione... Essenziale

Gli oli essenziali e i migliori ritrovati erboristici per rimettere in carreggiata la pelle: come potenziare gli effetti di una crema già in nostro possesso e in alcuni casi sostituirla. 

A cura della redazione 11 Aug 2017
Idratazione... Essenziale

Se per qualche ragione si rimane senza doposole, e se ne sente il bisogno, o si desidera potenziare la crema in nostro possesso esistono una serie di oli ed oli essenziali che possono risolvere egregiamente il problema. Il modo più semplice per idratare e dare sollievo alla pelle è mescolare in una scodella 3 cucchiai d'olio con 3 cucchiai d'aloe vera, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale, e sbattere con una forchetta fino a formare un'emulsione. Spalmata subito dopo sulla pelle darà un sollievo sensibile e immediato. Ma quale olio scegliere? E quale oli essenziali? Abbiamo selezionato i migliori.

Aloe vera: la sua composizione è ricca di elementi preziosi, a partire dagli zuccheri, presenti in forma semplice o complessa (polisaccaridi). E sono proprio i polisaccaridi a trattenere l'acqua in elevata quantità, rendendo il gel d'aloe molto idratante. Fra gli zuccheri complessi è da sottolineare l'acemannano, che ha azione immunostimolante, battericida e germicida. L'aloe contiene più di venti sali minerali e molte vitamineA, B, C, E, essenziali per la salute dei tessuti corporei. La presenza di fosfolipidi migliora gli scambi cellulari di microelementi e sostanze nutritive, mentre fra gli steroli vegetali ricordiamo le proprietà antinfiammatorie del colesterolo e quelle antisettiche del lupeolo. Una citazione particolare meritano gli ormoni vegetali, che stimolano la crescita cellulare e i processi di cicatrizzazione.


Olio essenziale di camomilla: grazie al bisabolo e all'azulene questo olio essenziale è lenitivodecongestionante, addolcente e calmante. Ha un'unica controindicazione: il prezzo, visto che è uno degli oli essenziali più cari.


Olio essenziale di lavanda: un po' meno efficace, ma anche meno costoso... anche se in alcuni casi può risultare allergizzante.


Olio essenziale di elicrisoantinfiammatorio, cicatrizzante, antiossidante, è utile anche in caso di dermatiti. È piuttosto potente però, meglio metterne poche gocce.


Olio essenziale di timo: ci piace perché è uno degli oli essenziali con le maggiori proprietà antiossidanti e bloccare i radicali liberi dopo il sole è importante. È molto potente e può essere irritante, va usato con cautela.

DBN Magazine Partner

Articoli correlati

  • Idratazione... Essenziale Contro le malattie stagionali

    Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile può essere una condizione destabilizzante per l’organismo.

  • Idratazione... Essenziale Malattie stagionali addio

     

    Con la Rhodiola rosea lo stress e la stanchezza hanno vita breve. Rinforza il sistema immunitario e aumenta la resistenza agli stimoli esterni e in primavera ce ne sono davvero molti.

  • Idratazione... Essenziale La tua pietra di primavera

    La terra è composta per l'85% di cristalli, un mondo vasto e meraviglioso, spesso sconosciuto ai più, che si fermano a diamanti, zaffiri, topazi, smeraldi e rubini. Molte pietre semipreziose invece sono, non solo belle, ma anche ricche di benefiche proprietà

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web