Rimedi naturali... Antigelo

Per combattere con efficacia i malanni di stagione, possiamo ricorrere ai rimedi naturali. Intramontabili, efficaci e senza effetti collaterali.

A cura della redazione 08 Nov 2017
Rimedi naturali... Antigelo

Gli sbalzi di temperature a cui è soggetto l’organismo in questo periodo, possono essere la causa dei primi raffreddori  e dei fastidiosi mal di gola. Per combattere con efficacia i malanni di stagione, possiamo ricorrere ai rimedi naturali. Intramontabili, efficaci e senza effetti collaterali.  Ho rispolverato alcuni consigli utili “della nonna”, mai banali e scontati quanto spesso ignorati. Vediamoli insieme:

ABBIGLIAMENTO PROTETTIVO

Per aiutare la termoregolazione della pelle, l’abbigliamento ideale è quello “a strati” e scegliamo tessuti in fibra naturale. Non dimentichiamo di proteggere la gola con pashmine e foulard colorati. Anche se la moda impone le gambe siano nude, anche durante la stagione fredda, conviene adottare degli accorgimenti strategici, come indossare collant effetto nudo ma comunque di gradevole impatto visivo, a prova di occhio esperto. Le calzature invernali dotate di plateau, sono quelle che isolano meglio il piede dal freddo. Se ciò non fosse sufficiente ci ha pensato la tecnologia con le solette termiche, a prova di temperature glaciali o quelle più naturali, in lana di pecora.

ALIMENTAZIONE MULTIVITAMINICA

Curare l’alimentazione è fondamentale. Sono solita ricordare che il sistema immunitario si rinforza attraverso un’alimentazione varia ed equilibrata, ricca di verdura e frutta di stagione. Fare il pienone di vitamine e minerali è il vero segreto per godere di ottima salute tutto l’anno. Eliminiamo dunque dalla tavola, piatti ricchi di intingoli, fritture, carboidrati raffinati, dolci, zuccheri, carni e formaggi eccessivamente grassi. Questi ultimi aumentano la produzione di materiale mucolitico che si traduce facilmente in catarro e costipazione.

L’autunno è anche il periodo giusto per fare rifornimento di castagne, funghi, mele, kiwi e arance. Via libera a spremute e centrifugati aggiungendo al nostro “beverone della salute” frutta e verdura sapientemente scelta. 
Infine, non devono mancare i frutti  a guscio e del buon pesce ricco di omega.

CI VUOLE UN FISICO BESTIALE

Un passo importante ma spesso trascurato è l’attività fisica, praticata però con buon senso e costanza. Passeggiare all’aria aperta rinforza, ossigena le cellule del corpo e allontana il rischio “malattia”.

TEMPERATURA CONTROLLATA

La temperatura ideale, all’interno delle mura domestiche, varia dai 18 ai 21 gradi. Quindi no tassativo al riscaldamento elevato. Oltre a essere poco ecologico per l’ambiente, favorisce la replicazione dei batteri, secca la gola, crea sonnolenza, infiamma gli occhi. Lo  sbalzo termico che si crea fra l’ambiente esterno e quello casalingo, infatti, non è per niente salutare.

DIS... INTEGRIAMO IL RAFFREDDORE

Se il caso lo richiede, associamo alla “dieta abituale” degli integratori specifici, che in questo periodo subiscono un’impennata nelle vendite.
Il propoli è un fantastico prodotto naturale, non sempre gradevolissimo al palato, ma il gusto si può correggere aggiungendo della pappa reale o del miele, che aiutano l’attività antibiotica e preventiva del propoli. La pappa reale è anche un ottimo ricostituente, particolarmente indicato dopo i cinquanta anni e per i bambini.
Ma la vera regina dell’inverno è la vitamina C. La troviamo negli agrumi e nei kiwi, negli spinaci e nei broccoli, nei peperoni e così via. Al bisogno si può aumentare la funzionalità assumendola sotto forma di integratore (acerola, bacche rosse) e associandola allo zinco. Lo zinco è un ottimo rimedio anti influenzale.
L’echinacea ha una spiccata attività antivirale, batterica e immunostimolante. Anche i fermenti lattici hanno un’attività benefica sul sistema immunitario.

BUON RESPIRO

In ultimo e di gran moda, sono i diffusori per umidificare l’aria. Funzionano attraverso la dispersione aerea di oli essenziali i cui principi attivi purificano e disinfettano l’ambiente. Le essenze più indicate sono: l’eucaliptus, il mentolo e il timo.

L'Autrice 

Cinzia Zedda, diplomata alla scuola di naturopatia Rudy Lanza, si occupa di iridologia, riflessologia plantare e alimentazione naturale.

DBN Magazine Partner

Articoli correlati

  • Rimedi naturali... Antigelo Contro le malattie stagionali

    Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile può essere una condizione destabilizzante per l’organismo.

  • Rimedi naturali... Antigelo Malattie stagionali addio

     

    Con la Rhodiola rosea lo stress e la stanchezza hanno vita breve. Rinforza il sistema immunitario e aumenta la resistenza agli stimoli esterni e in primavera ce ne sono davvero molti.

  • Rimedi naturali... Antigelo Combattere i malanni di stagione

    Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile può essere una condizione destabilizzante per l’organismo, che va gradualmente abituato agli sbalzi di temperatura e al passaggio dalla stagione fredda ai primi caldi. Con la primavera infatti suona la sveglia fisiologica rimettendo in moto il processo di rinnovamento cellulare di tutto l’organismo e con esso la voglia di “scrollarsi dalle spalle” il letargo e la pigrizia invernale.

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web